Sottoscritto il Protocollo per il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro

Pubblichiamo quanto ricevuto da Confindustria in merito alla sottoscrizione del Protocollo di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro per quelle attività produttive che non sono soggette al blocco disposto dal DPCM 11 marzo 2020 .
Il Protocollo è stato sottoscritto su invito del Presidente del Consiglio dei ministri, del Ministro dell’economia, del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, del Ministro dello sviluppo economico e del Ministro della salute, che hanno promosso l’incontro tra le parti sociali, in attuazione della misura, contenuta all’articolo 1, comma primo, numero 9), del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 11 marzo 2020, che – in relazione alle attività professionali e alle attività produttive – raccomanda intese tra organizzazioni datoriali e sindacali.
Come sottolinea la comunicazione di Confindustria: Il documento firmato oggi, in attuazione del DPCM dell’11 marzo 2020, contiene “linee guida” per agevolare le imprese nell’adozione di protocolli di sicurezza anti-contagio, necessariamente ed espressamente aperto, secondo il principio di sussidiarietà, ad integrazioni con misure equivalenti o più incisive secondo le peculiarità di ciascuna organizzazione aziendale.
Assiv vi terrà aggiornati sul proseguo delle attività del tavolo confindustriale
Scarica il Protocollo