Decreto Semplificazioni: pubblicato il testo sulla Gazzetta Ufficiale

Decreto Semplificazioni: pubblicato il testo sulla Gazzetta Ufficiale

 
Sul supplemento ordinario n. 24/L alla Gazzetta Ufficiale n. 178 del 16 luglio 2020 è stato pubblicato il Decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76 recante “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale” che è già in vigore da oggi venerdì 17 luglio 2020.  
Il Provvedimento approvato con la formula “Salvo intese” dal Consiglio dei Ministri consta di 65 articoli suddivisi nei seguenti Titoli e Capi:

  • Titolo I – Semplificazioni in materia di contratti pubblici ed edilizia
    • Capo I (artt. 1-9) – Semplificazioni in materia di contratti pubblici
    • Capo II (artt. 10-11) – Semplificazione e altre misure in materia edilizia e per la ricostruzione pubblica nelle aree colpite da eventi sismici
  • Titolo II – Semplificazioni procedimentali e responsabilità
    • Capo I (artt. 12- 16) – Semplificazioni procedimentali
    • Capo II (artt. 17- 18) Semplificazioni in materia di Enti locali e stato di emergenza
    • Capo III (art. 19-20) – Semplificazioni concernenti l’organizzazione del sistema universitario r disposizioni concernenti il Corpo nazionale dei Vigili del fuoco
    • Capo IV (artt. 21-23) – Responsabilità erariale
  • Titolo III – Misure di semplificazione per il sostegno e la diffusione dell’amministrazione digitale
    • Capo I (artt. 24-30) – Cittadinanza digitale e accesso ai servizi digitali della pubblica amministrazione
    • Capo II (artt. 31-32) – Norme generali per lo sviluppo dei sistemi informativi delle pubbliche amministrazioni e l’utilizzo del digitale nell’azione amministrativa
    • Capo III (artt. 33-35) – Strategia di gestione del patrimonio informativo pubblico per fini istituzionali
    • Capo IV (artt. 36-37) – Misure per l’innovazione
  • Titolo IV – Semplificazioni in materia di attività di impresa, ambiente e green economy
    • Capo I (artt. 38-49) – Semplificazioni in materia di attività di impresa e investimenti pubblici
    • Capo II (artt. 50-55) – Semplificazioni in materia ambientale
    • Capo III (artt. 56-65) – Semplificazioni in materia di green economy.

Qui trovate il testo del decreto-legge  pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale